Recensioni

Il cacciatore di comete, recensione del libro

Venti anni. Si possono passare vent’anni a inseguire un sogno a milioni di chilometri di distanza che potrebbe fallire da un momento all’altro?

È proprio quello che, insieme al suo team, ha fatto Paolo Ferri con la missione Rosetta, la sonda spaziale che nel novembre 2014 si è incontrata con la cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko. Il Cacciatore di Comete per Editori Laterza è una sorta di diario di questa avventura, probabilmente l’unico libro di questa tipologia sul mercato editoriale italiano.

Oggi direttore delle missioni interplanetarie dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa), Paolo Ferri ha guidato fin dalle fasi di progettazione una delle primissime missioni interplanetarie dell’agenzia, Rosetta appunto.

Costruire una missione spaziale da zero è un’impresa titanica, ma è svolta da persone, e non da titani. E sono persone che, come tutti, hanno la loro storia, le loro debolezze, le loro passioni e i loro sogni. Il racconto di Ferri non è quindi solo un racconto tecnico dello svolgimento della missione, ma anche e soprattutto un racconto delle persone che l’hanno progettata fin dalla fine degli anni ’90 e portata a fine vita nel 2016.

Sono persone che per quasi vent’anni hanno dedicato la loro vita a un solo obiettivo: andare a caccia di comete, rincorrere la Churyumov-Gerasimenko nello spazio interplanetario e arrivare lì dove nessuno era mai giunto prima, sulla superficie di una cometa.

Le pagine trasudano tensione nei momenti più delicati delle manovre orbitali, suspense nelle interminabili attese dei segnali della sonda a centinaia di milioni di chilometri di distanza, gioia per i successi, dolore per gli insuccessi. Non quindi fredde parole e dati sull’andamento della missione, ma un vero e proprio racconto, quasi un romanzo che vede protagonista una sonda spaziale e le persone che l’hanno vissuta in prima persona, con le mani in pasta.

Un libro consigliato sicuramente per appassionati di astronautica e di missioni spaziali, ma anche per chiunque sia curioso di conoscere i dietro le quinte di una delle missioni più belle di sempre.

Altri consigli di lettura sul mio Shop Amazon

Altre mie recensioni di libri

Rispondi